I consigli per un Make up perfetto anche con 40 gradi


Beauty / venerdì, giugno 29th, 2018

Il post di oggi lo definirei solidale; solidale per tutte le povere ragazze che con l’arrivo dell’estate vivono il disagio del makeup.

Con questo caldo che avanza il rischio di noi donne è sempre quello di sembrare Joker a causa del make up che si scioglie
Quindi vediamo passo passo come affrontare questo clima caraibico senza rinunciare ad una pelle fresca e truccata. ​

Iniziamo dalla preparazione del viso

Fondamentale è la rimozione delle cellule morte attraverso uno scrub.
Esistono diversi tipi di scrub per ogni pelle, per approfondimenti vi rimando al mio articolo.
Successivamente passiamo alla detersione. Io ho una pelle veramente grassa, quindi escludo oli o altri prodotti estremamente idratanti.
Quindi uso il detergente Nivea della linea occhi a panda. Mi sono trovata davvero bene, e mi ha risolto numerosi problemi legati alla rimozione del mascara; o in alternativa delle salvietta struccanti, ma prediligo la prima opzione per motivi ecologici.

Evito di usare una crema idratante in quanto applicherò al posto del fondotinta una BB cream dell’erbolario che idrata bene la pelle e contiene anche una protezione per il sole; per evitare che coli, la fisso con della farina di riso che uso come cipria.

Ora veniamo al make up

Il fatto che sia estate non implica l’uso obbligatorio di soli colori chiari.
Adoro i colori scuri e gli occhi molto marcati, quindi tendo a fare uno smokey eyes sui toni del marrone e nero.
Importante è l’utilizzo di una base per ombretto. Vi consiglio un primer occhi, ora ce  ne sono moltissimi in commercio, oppure una lacrima di fondotinta, per evitare che l’ombretto si aggrumi o finisca nelle pieghe dell’occhio.

Scegliete un ottimo eyeliner. Io uso principalmente Kiko perchè sono molto resistenti (forse anche troppo!).

Evitate come la peste la matita nera dentro o sotto l’occhio, se proprio non potete farne a meno, fissatela bene con della cipria o appunto con della farina di riso, altrimenti rischierete di somigliare ad un panda.

Stessa cosa il mascara, vi consiglio quelli della Essence, che hanno un’ottima resa o il mascara Waterproof di Cien.
Evitate anche in questo caso di metterlo sulle ciglia inferiori in quanto potrebbe colare.

Per quanto riguarda le sopracciglia, vi consiglio o un mascara adatto, o una matita, l’importante è che siano molto cerosi, così da restare ben fermi sulle sopracciglia.

Infine, se siete abbastanza abbronzate, potete anche omettere il contouring, aggiungendo solo un po’ di illuminante;  se invece riflettete la luce, vi consiglio un leggerissimo tocco di terra e di blush, sfumandolo un poco anche sul dorso del naso, così da avere un effetto di “sole appena preso”.

Un filo di rossetto, o burrocacao e…

bene, siete pronte per uscire e godervi le vostre giornate estive senza preoccuparvi del makeup!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.