Kebab light fatto in casa


Cucina / sabato, Mag 5th, 2018

Se amate il kebab ma siete a dieta, non perdetevi questa ricetta. Tenteremo di ricreare questo alimento tanto amato (e calorico).

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

  • 1 petto di pollo intero
  • mezza cipolla rossa
  • insalata qb
  • 2 peperoni piccoli
  • 1 yougurt bianco
  • 1 spicchio piccolo di aglio
  • 1 cetriolo
  • 1 cucchiaino di senape
  • sale qb
  • pepe qb
  • farina qb
  • acqua qb
  • sesamo qb

PREPARAZIONE

Iniziamo dalla preparazione delle piadine. In commercio esistono delle piadine già pronte, potete utilizzare quelle oppure farle in casa.
Per realizzarle basterà mescolare acqua e farina con due pizzichi di sale fino ad ottenere il classico composto molto simile alla pizza. Io non aggiungo nè strutto nè olio così da ottenere una piadina non troppo calorica.
Formate dei dischi e metteteli su una padella antiaderente ben calda. Non occorre ungerla con olio.
La piadina non deve essere croccante ma ben morbida quindi non cuocetela troppo!
Ora veniamo al ripieno del nostro kebab.
Utilizzo il petto di pollo, ma potete usare anche del manzo o la carne che preferite.
Tagliate il petto di pollo a pezzi e panatelo a secco (quindi senza aggiungere olio) nei semi di sesamo. Cuocetelo in una padella antiaderente con un filo di olio. Aggiustate di sale ed il pollo è pronto.
Per la salsa:
potete utilizzare maionese, ketchup o quello che preferite. Io realizzo una salsa allo yougurt davvero semplicissima. Ad un vasetto di yougurt bianco aggiungete un terzo di cetriolo tagliato a pezzi, sale, pepe, uno spicchio di aglio ed un cucchiaino di senape. Mixate tutto con un minipimer e la salsa è pronta.
Assembliamo!
Mettete su un piatto un pezzo di pellicola di alluminio e poggiatevi sopra una piadina. Ora riempitela con il vostro condimento lasciando un bordino per poterla chiudere.
Al pollo io ho aggiunto dell’insalata condita con del semplice limone, la cipolla tagliata a rondelle e dei peperoni che ho grigliato e spellato.
Infine condite tutto con la salsa allo yougurt e arrotolate il vostro kebab aiutandovi con l’alluminio.

Ecco pronto il vostro kabab, semplice e poco calorico!!

2 Replies to “Kebab light fatto in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.